Le 7 Dee

“LE 7 DEE”

Un percorso che ci mette a confronto con la frammentazione dell’unico archetipo femminile , LA GRANDE DEA.

Jean s. Bolen un’affermata psichiatra americana negli anni 80 scrisse “le Dee dentro la donna”, in cui descrive il mito e l’aspetto psicologico di 7 Dee Greche.

Questo testo accurato mi ha ispirato per questo percorso con le donne.

La GRANDE DEA è stata frammentata dalla cultura patriarcale che ha previlegiato solo alcuni aspetti del femminile dando vita alle molteplici Divinità femminili, che nel tempo sono addirittura scomparse.

Attraverso esercizi specifici, la danza spontanea e rituale farai esperienza di questi diversi aspetti che sono alla base delle qualità che ogni donna sperimenta consciamente e inconsciamente nella propria vita.

In questo viaggio puoi riconoscere quali qualità caratterizzano maggiormente i tuoi modelli comportamentali.

Riconoscere in noi tali modelli è fondamentale per portare consapevolezza a chi siamo veramente.

Spesso le credenze e i condizionamenti culturali influenzano le scelte di vita, malgrado la nostra vera natura.

Conoscere se c’è un conflitto tra chi sono veramente e in quali aspetti sono più identificata, può portare una guarigione profonda aiutandoci a intraprendere una strada verso l’integrazione di uno o più archetipi per cui nutriamo giudizio, ma non esprimendoli, silenziosi creando profonde insoddisfazioni.

Lasciando esprimere questi aspetti silenti, puoi ritrovare una sensazione di interezza e soddisfazione.

La GRANDE DEA è stata frammentata dalla cultura patriarcale che ha attribuito sempre maggiore qualità positive ad alcuni aspetti del femminile dando vita a molteplici Divinità.

Scopriamo come mai l’evoluzione umana ha portato a questa frammentazione.

Nello spazio della condivisione ci confrontiamo senza giudizio per comprendere cosa stiamo vivendo in questo momento e di cosa abbiamo bisogno per integrare altri aspetti meno vissuti.

Attraverso la meditazione integriamo il valore profondo di chi siamo veramente aprendoci alla fiducia verso noi stesse e la fonte creativa.

eventi recenti